IFP Lavatrici Sottovuoto

Lavatrici a solvente clorurato iFP KP S

Le lavatrici della serie KP S utilizzano i solventi clorurati. La legislazione negli ultimi anni ha sempre più ristretto i loro limiti di utilizzo, ciò nonostante le lavatrici della serie KP S, grazie al ciclo di lavaggio interamente sottovuoto fino a -999mbar, alla grande flessibilità di utilizzo, alla ricca dotazione di serie e all’ampia gamma

Leggi Tutto »

Lavatrici a idrocarburi e alcoli modificati iFP KP HMA

Le lavatrici della serie KP HMA utilizzano idrocarburi appartenenti alla classe A3 e gli alcoli modificati, che costituiscono una efficace e valida alternativa ai solventi clorurati dato il loro ridotto impatto ambientale. Le lavatrici della serie KP H, grazie al ciclo di lavaggio interamente sottovuoto fino a – 999 mbar, alla grande flessibilità di utilizzo, alla

Leggi Tutto »

LAVATRICI SOTTOVUOTO “Industrial Finishing Plants” ad idrocarburi-alcoli modificati-clorurati

Il  ciclo di trattamento completamente sottovuoto in tutte le fasi contraddistingue le lavatrici della serie KP e le pone ai vertici del settore.

Questa tecnologia sofisticata e senza compromessi assicura le migliori prestazioni disponibili sul mercato e garantisce il pieno rispetto delle normative ambientali internazionali ed italiane.

LA MIGLIOR QUALITA’ DI LAVAGGIO DEI PEZZI

Il trattamento sottovuoto assicura la miglior pulizia realizzabile su superfici complesse, all’interno di cavità ristrette, fino nella microstruttura dei materiali sinterizzati. L’assenza di bolle d’aria nel liquido di lavaggio assicura l’ottimizzazione e l’omogeneità del trattamento.

LA MIGLIORE GESTIONE DEL SOLVENTE

Il trattamento sottovuoto permette di ridurre enormemente il consumo di solvente rispetto alle normali lavatrici a pressione atmosferica: inoltre il solvente non viene stressato termicamente e mantiene più a lungo le proprie caratteristiche.

LA MIGLIOR QUALITA’ AMBIENTALE

Il trattamento sottovuoto garantisce la miglior qualità ambientale sia nell’ambito della zona di lavoro che verso l’atmosfera esterna. Il vuoto presente in macchina assicura l’ermeticità dell’impianto e l’assenza di qualsiasi residuo sui pezzi.

LE MIGLIORI PRESTAZIONI

Il trattamento sottovuoto permette di abbattere i tempi ciclo e la potenza utilizzata dall’impianto. Il risparmio in tempo ciclo rispetto ad una lavatrice a ciclo atmosferico permette un aumento del 100% della capacità produttiva ed una riduzione del 50% del consumo elettrico.

CARATTERISTICHE :
  • Trattamento completamente a vuoto
  • Filtrazione continua del solvente
  • Distillazione continua
  • Separazione continua dell’emulsione
  • Strippaggio continuo morchie distillazione
  • Rilevamento continuo condizioni operative
  • Facile accesso agli organi per manutenzione
DI SERIE:
  • Costruzione completamente in inox
  • Impiantistica a tenuta di vuoto
  • Pompe spruzzatura ad alta pressione
  • Sistema abbattimento criogenico
  • Sistema ermetico di carico/scarico solvente
  • Filtrazione solvente
  • Doppio serbatoio di stoccaggio solvente
  • Pannello operativo touch screen
  • Teleassistenza via internet
OPZIONALI:
  • Trasduttori ultrasonori
  • Serbatoio supplementare solvente
  • Gruppo applicazione agente protettivo
  • Gruppo filtrazione fine
  • Distillatore strippaggio morchie
  • Sistemi automatici e integrati di movimentazione, accumulo e pallettizzazione carichi
  • Realizzazione ATEX per applicazioni con solventi infiammabili (es. acetoni)
  • Videoassistenza via internet
APPLICAZIONI:
  • Minuteria meccanica tornita
  • Minuteria meccanica di precisione
  • Minuteria metallica stampata
  • Pressofusioni
  • Particolari stampati
  • Componenti oleodinamici
  • Valvolame
  • Raccorderia
  • Rubinetteria
  • Scambiatori di calore
  • Componenti sinterizzati
  • Ingranaggeria
  • Orologeria
  • Oreficeria
  • Medicale
Chiamaci subito!