Generatori di azoto Claind

 

L’attività di taglio laser richiede l’utilizzo di azoto. Il generatore di azoto consente di essere indipendenti da contratti/costi/tempi di fornitura non sempre allineati alle proprie esigenze produttive; riduce i rischi dovuti alla movimentazione interna all’azienda di componenti sotto pressione e consente di produrre le quantità necessarie alla propria produzione permettendo così di controllare nel dettaglio le spese operative.

I generatori di azoto Claind sono stati sviluppati sulla base delle infomazioni di utilizzo fornite dai più grandi produttori di macchine laser al mondo. Claind può per questo fornirvi una configurazione del sitstema di generazione di azoto a misura delle vostre esigenze.

I generatori Claind sono coperti da brevetto esclusivo internazionale FAST PURITY™, che garantisce la massima purezza dell’azoto appena pochi minuti dopo l’accensione; utilizzano la tecnologia Pressure Swing Adsorbtion (PSA) con l’impiego di setacci molecolari (CMS) che consentono di ottenere azoto ad elevata purezza a costi contenuti.

Connettendo il PLC ad un pc della rete aziendale, potrete monitorare la vostra stazione di generazione di azoto direttamente da remoto: non ci sono vincoli di layout per cui il generatore può essere posto anche lontanto dalla macchina taglio laser e potrete alimentare l’utenza anche di altre macchine taglio laser in parallelo, potendo assorbire i picchi di consumo.

 

 

 

 

Scroll Up