Pannellatrice RAS MultiBend Center

Pannellatrice per pezzi piccoli RAS MiniBend Center: un centro di piegatura innovativo con sistema a bandiera

Caratteristiche

  • Il sistema a bandiera: la più raffinata tecnologia di piega
    A differenza delle altre pannellatrici presenti sul mercato, la MULTIBEND CENTER RAS impiega l’innovativo sistema di piegatura tramite bandiera: la lama di piega ruota attorno alla lamiera da piegare, per realizzare pieghe in positivo e negativo.
  • Incredibile produttività
    Il caricamento iperveloce automatico degli utensili, il programmatore che calcola in automatico la strategia più veloce di cambio utensili, l’alta velocità nell’esecuzione della piegatura (da 0 a 280 gradi in un secondo) e la presenza in macchina di tre pannelli contemporaneamente durante il ciclo di piega, rendono la MULTIBEND CENTER RAS incredibilmente produttiva.
  • Libertà di design con gli utensili in dotazione
    Gli utensili standard in dotazione alla MULTIBEND CENTER non hanno vincoli: ampi spazi liberi ed altezza utensili di 203 mm permettono di lavorare la lamiera con una libertà creativa che non ha eguali.

Settori di impiego

  • Industria – realizzazione prodotti metallici
  • Terzisti – lavorazione lamiera

Download

Dati tecnici

  • Dimensioni utili: 2160 fino 2560 mm
  • Spessori della lamiera: 2 mm x 400FeN/mm quadrato
  • Acciaio inossidabile: 1,5 mm
  • Alluminio: 3 mm
  • Altezza max * di piega su quattro lati: 203 mm
  • Altezza di lavoro: 1000 mm
  • Profondità macchina: 6900/7700 mm
  • Lunghezza macchina: 5400/5800 mm
  • Potenza/Consumo medio: 16 kW/h
    * A partire da una lunghezza di piega di 233 mm

Con la MULTIBEND CENTER è possibile realizzare forme complesse quali: pentagoni, esagoni, pezzi conici, pieghe interne, pieghe raggiate, bordi aperti o chiusi, pieghe sfalsate, risvolti; bordi di saldatura, piccole pieghe sezionate, lembi corti, piccolissime pieghe a “U”, pieghe in vicinanza del centro lamiera, pieghe in negativo come ultima piega, pezzi con angoli obliqui.

  • Alta velocità di piegatura senza graffiare il materiale
    Grazie al sistema di piegatura a bandiera, che non graffia il materiale, si ottiene la massima qualità del pannello piegato sempre ad alta velocità di piegatura.
  • Abbattimento dei costi
    La MULTIBEND CENTER è totalmente elettromeccanica (consumo medio 12 kw/h) e necessita di meno della metà della potenza kw rispetto ai sistemi idraulici. Quindi si ripaga giorno per giorno attraverso il ridotto fabbisogno energetico.
  • Flessibilità e sorprendente precisione
    La MULTIBEND CENTER gestisce ottimamente sia la realizzazione di pezzi singoli che le produzioni in serie. Essendo la MULTIBEND CENTER elettromeccanica, ogni singolo pezzo prodotto è una perfetta riproduzione fedele all’originale, a differenza delle pannellatrici a sistema idraulico in cui i cicli di lavorazione possono risentire della variabilità del circuito idraulico stesso.
  • Sistemi di carico flessibili ed ampliabili
    Carico manuale
    Se si è limitati nello spazio oppure condizionati da un budget, la soluzione manuale è quella più economica. È possibile scegliere se far tornare il pezzo finito all’operatore oppure se farlo andare all’uscita del macchinario
    Platinen-Feeder
    Il sistema di carico Platinen-Feeder è ideale nella produzione di lotti: il bancale con le lamiere viene appoggiato sulla piattaforma di carico delle lamiere; delle ventose sollevano la lamiera e delle pinze conducono il pannello nella pannellatrice.
    FlexiFeeder
    Un telaio con delle ventose solleva la lamiera, la scuote e la posiziona nel macchinario. Un tavolo di trasporto conduce la lamiera all’ingresso del macchinario. Il FlexiFeeder è adatto specialmente per lamiere con superfici molto delicate.
    Carico e scarico con robot
    Massima flessibilità con carico e scarico tramite robot KUKA 150. Il robot carica in sequenza, tramite un unico telaio, pezzi piccoli e grandi senza dover essere riprogrammato. Nel carico il robot può anche ribaltare la lamiera. Nello scarico il robot è in grado di posizionare il pezzo piegato in svariate posizioni: ad esempio in orizzontale, in verticale, in verticale incastrando i pezzi lavorati.
  • Dispositivo di monitoraggio e controllo pannellatrice
    La MULTIBEND CENTER è dotata di un sofisticato sistema di teleservice che dialoga direttamente con la casa madre RAS, sistema che monitora costantemente la pannellatrice e segnala prontamente le esigenze di manutenzione. Una webcam posta nella cella di piegatura permette di monitorare in diretta i processi di lavorazione della pannellatrice, anche da remoto. Un sistema di registrazione video delle fasi di piegatura, permette in
    caso di anomalie nella lavorazione di verificarne le motivazioni visionando la registrazione per poi apportare le dovute modifiche.