Schröder SPB Evolution UD

L’SPB Evolution UD è un ulteriore sviluppo del concetto ServoPowerBend collaudato.

Questa gamma versatile di piegatrici industriali unisce potenza, velocità e precisione.
La macchina è particolarmente indicata per tutte le aziende che lavorano conto terzi e per tutte le realtà industriali che producono parti piegate di grandi dimensioni.

Alle peculiarità dei sistemi UP&DOWN vengono abbinate una robusta struttura meccanica, precisione dei sistemi di guida, potenti motorizzazioni, programmazione grafica tridimensionale, opzioni come cambio utensile automatico e manipolatore lamiera a ventose, garantendo risultati sorprendenti ed estrema flessibilità di utilizzo.

Con questa serie di macchine possono essere lavorati agevolmente profili complessi, spessori importanti, scatolati con bordi piegati fino ai 400 mm, pieghe raggiate e schiacciate su qualsiasi materiale.
La lavorazione di grandi formati è come sempre effettuata da un solo operatore.
Il moderno controllo numerico POS3000 sviluppato da Schröder consente la programmazione grafica a bordo macchina o remotata off line, ed agevola la fase di piegatura grazie ad una intuitiva grafica 3D.

Sistema UP&DOWN

Consente la realizzazione di pieghe positive e negative senza ribaltamento manuale della lamiera, che rimane sempre piana sul tavolo di lavoro per una facilità di esecuzione dei manufatti.
La sequenza di piegatura viene gestita dalla lama che automaticamente cambia posizione.

OPERATIVITÀ FRONTE-RETRO MACCHINA

L’accesso da entrambi i lati della macchina, gestito in maniera intelligente dalle fotocellule di sicurezza e dei pedali di comando, permettono di usufruire al meglio delle potenzialità di piegatura del sistema, concepito per la produzione di profili stretti, pannelli grandi, scatolati medio-piccoli.

TAVOLO DI SOSTEGNO E CENTRAGGIO LAMIERA

Innovativa soluzione che consente il sostegno della lamiera, il suo preciso centraggio prima della piegatura e la manipolazione su piano a sfere anche di scantonati molto grandi con un solo operatore.
Riscontri aggiuntivi laterali permetto il facile accesso e centraggio anche di profili molto stretti e lunghi.
Riferimenti a scomparsa sul piano di lavoro integrano precisione e facilità di manipolazione.
Layout molto compatto e funzionale.

ALLESTIMENTO UTENSILI VERSATILE E RAPIDO

Sfruttando il bloccaggio rapido idraulico degli utensili che compongono la lama di piegatura ed il premilamiera e l’accessibilità alle zone di lavoro, il nuovo assetto per la piega è facilmente e velocemente configurabile.
Gli utensili sono interscambiabili ed è possibile la loro scelta e montaggio in base alle pieghe da eseguire.

POSIZIONAMENTO AUTOMATICO DELLA LAMA DI PIEGATURA

In base allo spessore del materiale da lavorare e al raggio di piegatura impostato, la lama di piegatura si setta sia per l’esecuzione delle pieghe negative sia per quelle positive, senza nessun intervento da parte dell’operatore.
L’esecuzione di pieghe di qualsiasi grado, sia verso l’alto sia verso il basso, pieghe schiacciate, pieghe raggiate o a settori, è gestita totalmente in automatico dal programma di piegatura senza alcun set up.

SISTEMA DI AVANZAMENTO AUTOMATICO CON VENTOSE

Direttamente integrato con il controllo della macchina, gestisce la sequenza di piega ed i suoi avanzamenti necessari IN Una volta centrato il pezzo viene agganciato al manipolatore a ventose, che si occupa di tutti gli avanzamenti necessari per la piegatura del lembo.

DOPPIO ALLESTIMENTO PREMILAMIERA SU REVOLVER ROTANTE

Per poter utilizzare sullo stesso programma di piegatura tipologie e dimensioni di utensili diversi già allestiti.
Un rapido movimento rotativo sostituisce il nuovo allestimento al precedente aumentando la versatilità del sistema.

CAMBIO UTENSILE PREMILAMIERA AUTOMATICO

Due unità azionate tramite alta precisione di azionamenti lineari sostituiscono gli utensili utilizzati con quelli posti nei magazzini a destra e a sinistra del filo di piega.
Le due unità possono allestire su tutta la lunghezza più set up frazionati senza limiti meccanici.
Tutte le informazioni su prodotti, prossimi ordini, tipologia di allestimento, vengono ricevuti dal cambio utensile tramite
il software di controllo del POS 300
Nessun intervento manuale per il cambio produzione.

CONTROLLO NUMERICO POS3000

Semplice interfaccia grafica evoluto ed intuitivo e schermo touch-screen permettono la massima rapidità.
I componenti del programma desiderati possono essere selezionati da un catalogo completo ed espandibile, le dimensioni angolari e laterali sono facilmente modificabili premendo il monitor.
Il software visualizza e permette di controllare esattamente quello che la macchina sta facendo: la macchina piegatrice, il pezzo da lavorare e gli strumenti vengono mostrati in modo schematico e aggiornati per ogni fase di piegatura. Chiunque programmi dei lavori dalla macchina può verificare la qualità, utilizzando la simulazione
di piegatura che evita efficacemente scarti e ritardi durante la produzione.
Il software non solo controlla la macchina, ma offre anche assistenza per l’utente: tutte le attività dell’operatore necessarie come capovolgimento, rotazione, movimento su seconda stazione, vengono visualizzati per ogni fase di piegatura.

MODELLO LUNGHEZZA DI PIEGATURA (mm) APERTURA PREMILAMIERA (mm) SPESSORE LAMIERA (mm) PESO MACCHINA ( Kg)
SPB EVO 2500×5

2540

650 ( 850 )

5.0

10405

SPB EVO 3200×4

3240

650 ( 850 )

4.0

11960

SPB EVO 4000×3

4040

650 (850 )

3

13050