pressa a montanti AIDA 2MR | Stampo progressivo da 100 a 1250 t

Le presse della serie 2MR sono costruite per offrire affidabilità, precisione, facilità d’uso, sicurezza nell’utilizzo e personalizzazione, questo grazie alle speciali caratteristiche:

  • Progettata sulla base delle richieste del cliente
  • Struttura pressa interamente in acciaio saldato e normalizzata, che può essere dimensionalmente personalizzata
  • Ingranaggi temprati e rettificati
  • Unità frizione/freno raffreddata ad aria con basso momento d’inerzia
  • Precisione di lavoro della pressa che si traduce minori costi di manutenzione dello stampo

PROGETTO – La progettazione è realizzata curando nel dettaglio ogni componente della pressa. Tutti i particolari sono studiati e realizzati attraverso moderni sistemi di progettazione a CAD. Gli elementi principali sono verificati attraverso il largo impiego di analisi ad elementi finiti (FEM).

STRUTTURA – La struttura è interamente realizzata in acciaio saldato e normalizzato. Le presse della serie 2MR sono monolitiche fino a dimensioni di piani compatibili con i mezzi di trasporto. Oltre tali dimensioni, indipendentemente dal tonnellaggio, vengono realizzate con quattro sotto strutture assiemate da tiranti con dadi di precarica idraulici. Le presse della serie 2MR dispongono di molteplici possibilità di personalizzazione; sono dotate di ampie luci laterali e piani lavorati in modo da rendere possibili applicazioni di dispositivi transfer, bracci mo-rizzati di carico, alimentatori da coil.

PROTEZIONI – La pressa è dotata di pannelli fissi e mobili posti a protezione della zona stampi nel rispetto dei requisiti delle più recenti normative europee in termini di sicurezza dell’operatore. A richiesta le protezioni vengono dotate di materiale fonoassorbente.

MOTORE– Motore principale pressa a velocità variabile in corrente alternata con inverter, altre soluzioni di mo-rizzazione sono disponibili a richiesta.

VOLANO– Gruppo volano-freno/frizione pneumatico compatto a basso momento di inerzia turboraffreddato.

CINEMATICA– Il cinematismo di comando può essere ad alberi frontali oppure longitudinali in funzione della corsa slitta e del gruppo eccentrico che su questa serie di presse può essere:

  • Eccentrico con corsa fissa
  • Eccentrico con cambio corsa automatico
  • Link-drive ottimizzato per operazioni di imbutitura profonda
  • Speed-link per operazioni di tranciatura e bassa imbutitura

SLITTA– Slitta realizzata in acciaio saldato e normalizzato, scorre su otto guide realizzate in materiale antigrippante, con possibilità di regolazione in tutte le direzioni. Regolazione posizione slitta mo-rizzata elettrica.

SICUREZZA IDRAULICA– Sicurezza idraulica regolabile contro i sovraccarichi.

IMPIANTO LUBRIFICAZIONE– L’impianto di lubrificazione è centralizzato con recupero, filtraggio e rimmessa in circolo dell’olio. L’impianto, esegui- con distribuzione progressiva, permette il controllo di tutti gli elementi di cui è composto (filtri, pompa, tubazioni) determinando l’arresto macchina per qualsiasi anomalia dovesse essere rilevata lungo tutto l’impianto.

CUSCINI DI IMBUTITURA– Cuscini nel basamento a uno o più stadi, incolonnati o con cassettoni, ben guidati con ampie superfici di lavoro sono di facile applicazione. Sono possibili soluzioni con regolazione della corsa e arresto al PMI, cuscini idraulici o misti pneumoidraulici con caratteristiche di funzionamento adatte ad ogni esigenza di stampaggio.

CAMBIO STAMPI– Cuscini nel basamento a uno o più stadi, incolonnati o con cassettoni, ben guidati con ampie superfici di lavoro sono di facile applicazione. Sono possibili soluzioni con regolazione della corsa e arresto al PMI, cuscini idraulici o misti pneumoidraulici con caratteristiche di funzionamento adatte ad ogni esigenza di stampaggio.

APPARECCHIATURA ELETTRICA– Automazione e controllo parametri pressa realizzato con PLC e controllo tramite pannello operatore.

2mr

PARAMETRI CONTROLLATI:

  • Impostazione e visualizzazione della velocità pressa
  • Contatore parziale a preselezione, contatore lotto a preselezione e -talizzatore cicli macchina.
  • Regolazione manuale e automatica della posizione slitta
  • Programmatore elettronico a camme
  • Controllo segnali stampo
  • Archivio dati stampo
  • Visualizzazione allarmi

ACCESSORI A RICHIESTA:

  • Link-drive
  • Speed-Link
  • Cambio corsa automatico
  • Cuscini nel basamento
  • Estrattori nella slitta meccanici o pneumatici
  • Barriere fotoelettriche
  • Cambio stampi manuale o motorizzato con carri
  • Clamps automatici
  • Antivibranti
  • Frizione idraulica
  • Insonorizzazione
  • Automazioni (transfer, bracci)
  • Controllo di sforzo
  • Controllo termico
  • Teleassistenza

aida_2mr_specs