Piegatrice a bandiera RAS TURBObend plus

Caratteristiche

  • Velocità, flessibilità e convenienza
    La TURBObend plus è una piegatrice con sistema a bandiera che accompagna la lamiera durante la piega. Lo spostamento velocissimo della bandiera assicura elevata produttività. La lama superiore frazionata permette libertà di lavorazione. La piegatrice rappresenta un sistema di piegatura progredito, facile da utilizzare, rapido e preciso a prezzi ragionevoli.
  • Lamiera senza graffi ed angolo di piegatura sempre rispettato
    Grazie al sistema di piegatura a bandiera la lamiera non viene graffiata. Inoltre, la piega è sempre estremamente precisa e l’angolo di piegatura viene sempre rispettato anche se lo spessore della lamiera varia.

Settori di impiego

  • Industria – realizzazione prodotti metallici
  • Insegne pubblicitarie
  • Lattoneria

Download

Dati tecnici dei Modelli 73.30/73.40

  • Altezza utensili su 4 lati: 110 mm
  • Lunghezza max: 3200 mm
  • Spessore lamiera: 2 mm
  • Sistema utensili: libertà di lavorazione e rapido serraggio
    Ampi spazi liberi anteriori e laterali agli utensili permettono di piegare all’interno montanti a C con dimensione fino a 56 mm. Tutti i pezzi piegati sono producibili utilizzando un unico kit di utensili universali. Gli utensili sono pronti all’uso in pochi secondi, grazie ad un sistema di serraggio rapido.
  • Un solo operatore per lavorare pezzi ingombranti
    Alcune lavorazioni di pezzi ingombranti che solitamente richiedono anche quattro operatori, tramite la TURBObend plus e alcuni accorgimenti, possono essere eseguiti con un solo operatore.
  • Risparmio energetico
    La TURBObend plus è elettromeccanica ed il consumo energetico è estremamente contenuto, con un conseguente abbattimento dei costi di produzione.
  • Le dita al posto della matita
    Il sistema di comando Touch&More con schermo a 15” è semplice da utilizzare: il dito diventa una matita. Si imposta un lato di piegatura delle dimensioni e dell’angolo desiderati. Il disegno mostra la forma del pezzo piegato. A partire da questo disegno, il CADalyzer crea un programma di piegatura finito.