Piegatrice a bandiera RAS GIGAbend

Caratteristiche

  • Sistema a bandiera, potenza e velocità
    La piegatrice GIGAbend unisce all’innovativo sistema di piegatura a bandiera, che accompagna la lamiera durante la piega, la potenza utile per poter lavorare lamiere fino a 6 mm di spessore, senza rinunciare alla velocità di lavorazione.

Campi di impiego

  • Industria – realizzazione prodotti metallici
  • Terzisti – lavorazione lamiera

Download

  • Sistema integrato di battute di riscontro e di supporto
    Il sistema combinato battute di riscontro e di supporto della lamiera, sostiene il peso della lamiera, la posiziona e ne facilita la rotazione, aumentando così la produttività. Lo sforzo dell’operatore è notevolmente ridotto. Per lamiere di grandi dimensioni (più di 1550 mm) sono disponibili battute di riscontro a J a ad U con profondità fino a 4050 mm.
  • Piegatrice idraulica ed elettrica
    La GIGAbend per pressare il materiale usa un sistema idraulico che blocca il materiale. La lama di piega invece viene azionata elettricamente, garantendo precisione nell’esecuzione della piegatura.La GIGAbend combina potenti forze di serraggio della lamiera tramite la lama superiore, con elevate velocità di lavoro. Forze di bloccaggio pari a 120 tonnellate mantengono le lamiere saldamente in posizione durante la piegatura ed offrono notevoli riserve di forza in caso di lamiere schiacciate, senza peraltro rinunciare alla velocità. La lama superiore si chiude e si apre ad una velocità di 60 mm/s, assicurando un’elevata dinamicità.Un sistema di bombatura dinamico garantisce risultati di piegatura ottimali. Dei sensori misurano la flessione della lamiera durante il processo di piegatura compensando eventuali deformazioni. Ciò si traduce in piegature diritte, a prescindere dallo spessore della lamiera, dal tipo di materiale o dalla posizione di inserimento.
  • Touch&More: sistema di programmazione estremamente semplice
    Con il sistema di comando Touch&More, l’operatore disegna il pezzo piegato sullo schermo da 15″: il sistema crea in automatico il programma di piegatura, simulandone l’operazione.